Siamo un’ agenzia di comunicazione giovane e dinamica con esperienza legata al mondo della pubblicità. Nel corso degli anni, abbiamo cercato di migliorare e sviluppare nuove tecnologie e mezzi, rispetto ai canali tradizionali, permettondoci di essere competitivi e differenziarci su quanto offre il mercato pubblicitario.
agenzia pubblicitaria, agenzia di comunicazione, realizzazione siti web, agenzia marketing
12
archive,author,author-pasquale-pommello,author-12,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose child-child-ver-1.0.0,moose-ver-1.7,vertical_menu_enabled, vertical_menu_hidden vertical_menu_hidden_with_icons vertical_menu_hidden_with_logo, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on, vertical_menu_with_floating,side_menu_slide_with_content,width_370,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Autore:admin

  • All
  • Dal Mondo
  • Eventi
  • In Kairos Communication
  • In primo Piano
  • Progetti
gdpr kairos communication
0

Gdpr, la situazione s’ingarbuglia

In questi giorni la Gdpr è un vero e proprio "spauracchio" per social media manager, gestori di siti web e, più in generale, di chiunque faccia comunicazione digitale. Le nuove normative sulla privacy, infatti, prevedono sanzioni severe e multe salatissime per chi non si adegua alla nuova legge che, in teoria, deve salvaguardare i dati forniti in occasione della visita a nuovi siti web. Milioni di numeri di telefono e indirizzi email che, nel sempre florido mercato dello spamming selvaggio, possono arrivare a valere diverse centinaia di migliaia di euro. In linea teorica la normativa è entrata in vigore la scorsa settimana ma, ad oggi, solo una piccolissima percentuale di siti internet si è adeguata alla nuova legge. Il "trappolone" del banner Su molti siti internet di recente adeguati alla nuova normativa compare un banner che non lascia alcuno spazio al potere decisionale degli utenti. Per poter continuare ad utilizzare il sito...

LeggiLeggi
facebook
0

Spam e clickbait, nuovo giro di vite da Facebook

Già negli scorsi mesi il social blu di Mark Zuckerberg aveva annunciato un vero e proprio giro di vite contro lo spamming selvaggio e contro la pratica del clickbaiting. Dopo lo scandalo legato al Cambridge Analytica i vertici di Facebook hanno stabilito la necessità di rendere più sicura l'esperienza d'uso da parte degli utenti. La concorrenza di altri social "emergenti" sta facendo il resto. Facebook non può permettersi di perdere consenso e, allora, sono scattate le contromisure contro due elementi estremamente fastidiosi per gli utenti. Contromisure che, come ha annunciato Facebook attraverso il suo blog ufficiale, non sono ancora del tutto entrate in vigore ma, a quanto assicurato, entro breve tempo alzeranno un vero e proprio "muro" contro i pirati del web. Le tre strategie di sicurezza di Facebook Rimozione degli account palesemente falsi. Riduzione di fake news mediante l'utilizzo di nuovi algoritmi. Capillare informazione degli utenti sui contenuti. Sono le tre...

LeggiLeggi
blog aziendale kairos communication
0

Perchè è importante avere un blog aziendale?

Sempre più siti internet decidono di dedicare uno spazio al proprio blog. Non esistono confini di argomento. Tutti (o quasi) possono decidere di dar vita al proprio blog aziendale e arricchirlo di contenuti. Alcuni ritengono che sia un lavoro inutile, noi crediamo che non sia così. Secondo noi il blog è il vero e proprio "cuore pulsante" di un buon sito internet. Per svariate ragioni che vi spiegheremo nel corso di questo articolo. Il blog indicizza Avete capito bene. L'interesse è quello di comparire in prima pagina sulle ricerche di Google, no? E allora il nostro sito internet non può prescindere da un ottimo blog scritto con cura, attenzione e dedizione. Non basta copiare-incollare poche righe di testo qui e la (pratica scorrettissima oltre che sbagliata da tutti i punti di vista), bisogna cercare il coinvolgimento del pubblico con argomenti sempre nuovi e sempre interessanti. Argomenti che, ovviamente, dovranno essere "in linea"...

LeggiLeggi
Chatbot kairos communication
0

Chatbot, sai chi sono e come funzionano?

Chatbot. Può sembrare una parola oscura e misteriosa, magari piena di significati nascosti e pronta a generare insidie ai malcapitati. Invece le chatbot sono molto più comuni di ciò che si può pensare ad un primo impatto. Se alla parola chatbot sostituiamo le parole Cortana, Siri, Google Now o Alexa cominci a vederci più chiaro? Le chatbot (per esteso chat robot) non sono altro che gli assistenti vocali che utilizziamo ogni giorno sui nostri smartphone e sui nostri pc di ultima e ultimissima generazione. Il loro funzionamento si sta perfezionando sempre di più con il trascorrere dei mesi anche se un futuro fatto di supercomputer che imparano da soli e che, magari, si automodificano (un pochino alla Skynet di terminatoriana memoria) è ancora ben lungi dall'arrivare. Quando nascono le chatbot? Già nei primi anni '50 si è cominciato a pensare a progetti che prevedevano assistenti vocali in grado di fornire informazioni generiche....

LeggiLeggi
food blogger
0

Chi sono i food blogger?

Avete mai sentito parlare dei food blogger? Qualcuno lo fa per hobby, qualcun altro si è inventato un vero e proprio mestiere con i social network. In realtà i food blogger sono persone normalissime - nessuna laurea specialistica in comunicazione e nessun master in corsi di cucina - che hanno fatto della loro passione per la cucina un lavoro che, in alcuni casi, può essere anche redditizio. Come? Con i fan. Con le persone che seguono le pagine dei social network, con la pubblicità che viene venduta a peso d'oro vista la mole di visualizzazioni (nell'ordine dei diversi milioni di clic al giorno) totalizzate. I food blogger: quando nascono? I primi anni 2000 hanno coinciso con la nascita di diversi blog dedicati alla cucina. Alcune blogger si sono lentamente trasformate in food influencer (una categoria che vedremo insieme più in la) o hanno dato vita a catene di ristoranti che portano il...

LeggiLeggi
Instagram
0

Ecco tutte le novità di Instagram

Instagram si prepara a "rifarsi il look". Sul sito ufficiale del più popolare social network dedicato alle foto già da diversi giorni gli amministratori hanno annunciato l'introduzione di alcune interessanti novità. Novità che, a detta di molti, stanno cominciando a far somigliare sempre di più Instagram a Facebook. Vediamo insieme quali novità saranno introdotte nei prossimi giorni. Condivisione di video Le richieste da parte degli utenti erano tante. Tantissime. E Instagram ha prestato attenzione. Tra le novità più interessanti, infatti, sarà introdotta la possibilità di videochiamare. Una feature che Facebook ha già introdotto da anni e che, come abbiamo visto in un precedente articolo, attira sempre maggiori consensi. App di terze parti Ricordate le storie di Instagram? Beh, tra non molto potrete dare una nuova "boccata d'ossigeno" ai vostri contenuti. Oltre ai nuovi filtri sarà introdotta la possibilità di condividere contenuti da app di terze parti. Potrete condividere video realizzati con la vostra Go...

LeggiLeggi
Video 360 kairos
0

I video a 360 gradi

Fino a qualche anno fa sembrava fantascienza, eppure oggi quella fantasia è diventata realtà. Oggi chiunque, con uno smartphone di media potenza, può realizzare foto e video a 360°. Scorrere in alto, in basso, a destra e a sinistra sono solo alcune delle feature realizzabili. La realizzazione dei video in realtà aumentata sono nati con intento ludico ma, in brevissimo tempo, le aziende hanno capito che poteva essere un ottimo sistema per sponsorizzare i propri prodotti. I primi esperimenti A metà degli anni '70, negli Stati Uniti, nacquero i primi esperimenti del genere. Le attrezzature tecniche dell'epoca, però, non permettevano la realizzazione di contenuti paragonabili a quelli ottenuti grazie ai nuovi microprocessori installati nelle fotocamere di ultima e ultimissima generazione. Si trattava, tutt'al più, di un "montaggio" dinamico di foto che davano l'impressione allo spettatore di osservare la stessa scena da più angolazioni. Però l'idea era nata. La realtà aumentata nei video a 360° E'...

LeggiLeggi
0

Lo shooting fotografico di Divine Hair Stylist

Pronti, partenza, via! E' il nostro mood ogni volta che dobbiamo cominciare un nuovo lavoro. Mettere insieme tante personalità non è mai semplice, ma questa è una nostra specialità. Negli scorsi giorni abbiamo lavorato per realizzare lo shooting fotografico dei nuovi tagli e delle nuove colorazioni primavera-estate 2018 di Divine Hair Stylist. La sinergia tra i nostri clienti è una parte fondamentale del nostro lavoro e noi ci teniamo tantissimo a realizzare un lavoro perfetto che lasci soddisfatti sia i clienti che noi stessi. E allora giù di telefonate, mail, appuntamenti con le modelle, organizzazioni, incazzature varie (ed eventuali) del nostro "boss" Pasquale, la realizzazione della copertura social e, la post produzione degli scatti da parte della nostra grafica Daniela Per lo shooting perfetto servono pazienza e coordinazione  E' un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo. Al termine della giornata, però, siamo sempre soddisfatti di quanto abbiamo realizzato. L'ottima sinergia raggiunta...

LeggiLeggi
whatsapp kairos
0

Whatsapp oltre i sei miliardi di profili

Whatsapp si conferma alla grandissima come l'app di messaggistica istantanea più utilizzata del mondo. Da capogiro i numeri dell'app creata nel 2009 e acquisita nel 2014 da Facebook. Ad oggi risultano essere attivi circa 6 miliardi di profili. Una enormità sei si pensa che gli abitanti della terra sono poco più di sette milioni. Questo significa che, almeno in termini statistici, quasi ogni abitante del pianeta ha un profilo Whatsapp. In verità la statistica va leggermente rivista dal momento che in molti gestiscono due (o anche più) profili. Europa e Nord America fanno da apripista. Nel vecchio e nel nuovo continente, infatti, sono concentrati la maggioranza degli utenti dell'app di messaggistica. Non solo tempo libero Whatsapp ha conosciuto un incremento enorme negli ultimi anni. Incremento dovuto al potenziamento delle tecnologie degli smartphone (molti possiedono una versione preinstallata già all'acquisto del terminale) e all'implementazione della piattaforma per pc. Whatsapp web è sempre più...

LeggiLeggi
video di qualità kairos communication
0

L’importanza dei video

Il web sta virando sempre di più su contenuti visivi di alta e altissima qualità. Nei principali motori di ricerca (discorso a parte meritano i social, lo vedremo tra poco) i contenuti che contengono video e foto sono tra i primi ad essere visualizzati. Gli algoritmi oggi prediligono l'esperienza visiva al semplice campo di testo, per questo se si vuole restare a galla nella giungla del web è necessario affidarsi a professionisti in grado di garantire non solo la quantità, ma sopratutto la qualità dei contenuti prodotti. I video sulle piattaforme social Escludiamo per un momento Instagram, ci torneremo a breve. Parliamo del social network per eccellenza: sua maestà Facebook. I video realizzati per la piattaforma di Mark Zuckerberg devono essere "ottimizzati". Il rischio di veder penalizzato il proprio contenuto (anche se realizzato in maniera ineccepibile) è sempre dietro l'angolo. Un video prodotto per Facebook, per creare interazioni e visualizzazioni non deve...

LeggiLeggi
GOOGLE TRENDS kairos communication
0

Google Trends, un fondamentale aiuto per la SEO

Oggi parliamo di uno strumento potentissimo, vero e proprio alleato per chi si occupa di indicizzazione. Da qualche anno Google ha messo a disposizione dei social media manager e dei social media marketing la piattaforma Google Trends. Chi mastica qualche parola d'inglese (oggi non si può non conoscere l'inglese quando si lavora sul web) sa bene che i "trends" non sono altro che le parole più "ricercate" su Google. Questo strumento, quindi, ci darà la possibilità di individuare le parole più ricercate con il minimo sforzo. Basta semplicemente cliccare. Semplice, no? Google Trends, il migliore amico dei Copywriter Chi scrive per il web sa bene quanto sia importante stare in linea con i contenuti più ricercati. Con miliardi di articoli nuovi ogni giorni e pagine web che nascono ad ogni frazione di secondo il rischio di vedere i propri contenuti cadere in basso è sempre dietro l'angolo. Non basta scrivere bene. Bisogna...

LeggiLeggi
kairos facebook
0

Facebook annuncia il “giro di vite” per la sicurezza

Le vicende delle ultime settimane che hanno visto coinvolto il "social blu" di Mark Zuckerberg hanno spinto il CEO di Facebook ad adottare drastiche contromisure per scongiurare ulteriori ingerenze nelle elezioni politiche. Nelle ultime ore Facebook ha annunciato un vero e proprio "giro di vite" contro gli annunci politici presenti sulla piattaforma. Non ci sarà, come qualcuno aveva inizialmente ipotizzato, una chiusura totale agli annunci politici, ma questi ultimi saranno rigidamente regolamentati. Vediamo nel dettaglio quali sono le modifiche previste: Gli annunci politici dovranno essere riconoscibili Molti politici sono soliti fare campagna elettorale scrivendo post più o meno accattivanti e sponsorizzando i contenuti. Questo non sarà più consentito. D'ora in poi gli annunci politici saranno contrassegnati da un "bollino" di riconoscimento fissato in alto. Non solo. Per aumentare il grado di consapevolezza da parte degli utenti del più popolare social network del mondo i post politici saranno consentiti solo alla ristretta "cerchia"...

LeggiLeggi
piano editoriale kairos communication
0

Facebook, sono i fan che creano il piano editoriale

Ci piace aprire i nostri articoli raccontando quelli che sono gli errori più comuni che si commettono quando si gestiscono le pagine Facebook di aziende. In particolar modo oggi parleremo dei piani editoriali. Di come si costruiscono, di come si implementano e, sopratutto, di come e quanto possono essere efficaci. Siete pronti? Ok, piccolo passo indietro. L'errore più comune che si fa quando si gestiscono i social network (vale per tutti i social, ma per Facebook un pochino in più) è quello di pensare di poter creare un piano editoriale che possa andare bene per tutti. Se il vostro consulente o l'agenzia a cui vi rivolgete vi propone un piano editoriale "standard" già proposto ad altri clienti scappate a gambe levate, ora vedremo il perchè. Sono i fan a decidere il piano editoriale, non viceversa Altro piccolo passo indietro. Mai pensare di essere in grado di creare contenuti (post o video) che...

LeggiLeggi
facebook target kairos communication
0

Sponsorizzazioni, l’importanza di “affinare” i target

Nonostante le conoscenze sul web marketing siano sempre più diffuse e sempre più specializzate ancora oggi si continuano a fare errori quando si sponsorizzano post e pagine Facebook. Non scegliere il target (o sceglierlo in maniera poco accurata) è uno degli errori (orrori) più comuni dei social media marketing. Quando si sceglie un target a cui mostrare i nostri contenuti, infatti, non si possono non tenere in considerazione alcuni parametri base che vengono troppo spesso trascurati con risultati spesso catastrofici dal punto di vista dei risultati e della soddisfazione dei clienti. Il target, questo sconosciuto! Ebbene si. Molti non hanno nemmeno ben chiaro il concetto di target. Facciamo chiarezza. Il target potenziale è il range totale dei potenziali interessati ai nostri contenuti, persone a cui potrebbe interessare quello che abbiamo da dire o (sopratutto) da vendere. Per ottimizzare l'investimento economico - ebbene si, Facebook è a pagamento se si vuole fare business...

LeggiLeggi
kairos interazioni social
0

Le interazioni sui social, queste sconosciute!

Si dice interazioni e molti pensano al like. In verità non è esattamente così. Quando si gestiscono i social network bisogna conoscere (e riconoscere) l'importanza di avere un buon feeling con i nostri contatti. Pensare di pubblicare un contenuto su una piattaforma e poi non curarsi dei feedback dei clienti è quanto di più sbagliato può esistere in una gestione professionale dei social network. I nostri contatti vanno coccolati, vanno ascoltati, in qualche caso vanno rassicurati e, se è il caso, vanno tenuti a freno. Non di rado, infatti, nella gestione dei profili social capita di trovarsi di fronte a "schegge impazzite" che è bene arginare subito. Un social media manager che si rispetti deve essere in grado di gestire ogni situazione e di non lasciarsi prendere dal panico nemmeno di fronte alle richieste più assurde!   L'algoritmo di Facebook da importanza alle interazioni Il buon Mark, si sa, non fa nulla per...

LeggiLeggi
0

Sito internet e video istituzionale per Blossom Gioielli

Ogni volta che cominciamo un nuovo lavoro proviamo una emozione tutta nuova. Blossom Gioielli non ha fatto eccezione. Fin dai primi concept, dai bozzetti fatti e rifatti decine di volte, abbiamo lavorato per dare il giusto sprint per questa azienda giovane che si sta lanciando nel mercato dell'e-commerce. Spesso i clienti imparano qualcosa da noi ma, stavolta, abbiamo imparato noi qualcosa dai nostri clienti. Abbiamo assistito con emozione alla nascita di un gioiello realizzato per noi, abbiamo osservato con attenzione tutti i movimenti dei giovani artigiani che ci hanno accolto nel loro laboratorio di San Giorgio a Cremano. Storytelling si, storytelling no, storytelling forse. L'indecisione era molta (anche per venire incontro alle esigenze del cliente) e alla fine abbiamo deciso di girare "a braccio". Telecamera in spalla e pedalare, tanto l'idea vincente ci sarebbe sicuramente arrivata strada facendo. E così è stato. Una volta arrivati sul nostro set improvvisato abbiamo cominciato...

LeggiLeggi
interazioni kairos communication
0

L’importanza dei social network oggi

Le ultime elezioni politiche sono state, probabilmente, l'ultimissimo banco di prova per i social network. I candidati (eletti e non eletti) hanno fatto ampio ricorso a Facebook, a Twitter, a Instagram, ma anche ai social meno "cool" come Linkedin o Pinterest. Nel 2018 i social hanno assunto una importanza fondamentale per quanto riguarda la comunicazione. Che si voglia fare politica o business è indifferente, ormai non si può più prescindere da una buona copertura social e da un piano editoriale redatto con cura e attenzione. La gestione dei social non è per tutti: l'importanza di ricorrere ai professionisti del settore In molti oggi (purtroppo aggiungiamo) credono che si possa affidare la gestione dei propri canali social al "cuggino" smanettone. Niente di più sbagliato. I social network, a livello professionale almeno, non sono per tutti. Se vi accontentate di un video caricato random su Facebook o di una accozzaglia di foto alla rinfusa...

LeggiLeggi
messenger lite facebook kairos communication
0

Facebook introduce la chat video anche per Messenger Lite

Il social network di Mark Zuckerberg introduce una interessante novità per l'app Messenger, in particolare per la sua versione "Lite". Da qualche giorno, infatti, anche per la versione più leggera della celeberrima app di messaggistica è possibile utilizzare la funzione video-chat. Una innovazione più volte chiesta dai numerosissimi utenti dell'app pensata per chi non ha una connessione potentissima o uno smartphone di ultimissima generazione. Videochattare con cellulari non aggiornatissimi, infatti, può essere una esperienza a dir poco "complicata", se non addirittura impossibile. Con l'introduzione di questa nuova feature ci sarà la possibilità di migliorare la propria esperienza d'uso. 17 milioni di videochat nel 2017  L'utilizzo delle videochat ha conosciuto una poderosa impennata nell'anno appena trascorso. Nel 2017, fa sapere Facebook, sono stati circa 17 milioni gli utenti che hanno fatto ricorso al video per tenersi in contatto con amici e parenti. Un numero impressionate che ha letteralmente doppiato il dato del 2016....

LeggiLeggi
Backstage - Copertina
0

Backstage di uno spot

Oggi la parola lavoro fa paura. Un po' perché (dicono) non ce né, un po' perché la maggior parte delle persone che lavorano probabilmente, non amano quello che fanno. La passione è la benzina necessaria per cominciare le nostre giornate di lavoro. Proprio per questo vogliamo raccontarvi una nostra giornata "tipo", fatta di riunioni, incontri, appunti, confronti, bozzetti, il profumo delle carte, della matita ed infine ma solo infine...

LeggiLeggi
0

Produzione e post produzione video

Anche per il 2017 abbiamo confermato la collaborazione con Fashion Mix e Xenon Group, seguendo e organizzando l’evento di presentazione delle nuove collezioni primavera/estate all’Agorà Morelli di Napoli nelle sue diverse fasi. Con la partnership di Soco Professional è stata curata la serata nel dettaglio, dalla proiezione di video durante le sfilate alla realizzazione di una rete di professionisti, stilisti e fotografi che hanno contribuito alla buona riuscita di una presentazione di successo. Una sincronizzazione tra canali social e kermesse ha caratterizzato il nostro lavoro, al quale sono seguiti una produzione ed una post produzione video corredate di interviste agli addetti ai lavori, foto e Digital PR. La serata si è svolta in una luxury location che ben si prestava alla realizzazione di un set da fiction. Crediamo molto nella coerenza e nella sinergia col cliente, è per questo che concordiamo, accogliendo e risolvendo qualsiasi dubbio, passo dopo passo, la strategia da adottare per il raggiungimento...

LeggiLeggi
responsive-design_kairoscommunication
0

Cosa significa responsive design

Conviene, piace agli utenti e a Google. Ecco cosa significa responsive design   Ormai nella maggior parte delle descrizioni di siti web, in tutti i corsi di futuri web designer e in molteplici discorsi fatti da esperti del settore digital, non è raro leggere o ascoltare le parole responsive design. Molto probabilmente saranno accompagnate da apprezzamenti e saranno date per scontate negli ambienti sopra citati. Ma forse, almeno una volta, vi siete posti una domanda: che cosa significa responsive design? In primis dobbiamo sottolineare che sono due termini che andranno usati insieme con la parola ‘sito’ poiché di norma è quest’ultimo che si definirà responsive. In effetti con tale eccezione intendiamo la capacità di una piattaforma online di adattarsi a qualunque dispositivo utilizzato dall’utente per visualizzare le pagine web. Layout e disposizione dei contenuti varieranno, quindi, se l’accesso avverrà da un pc fisso o portatile, da un tablet o da uno smartphone. E, ancora,...

LeggiLeggi
https_kairoscommunication
0

Che differenza c’è tra http e https?

Maggiore sicurezza e controllo sui dati personali degli utenti. Che differenza c'è tra http e https?   Con l’inizio del nuovo anno la Kairos Communication cambia vesti, o forse, dovremmo affermare che cambia protocollo. Dal primo gennaio la nostra agenzia di comunicazione ha aggiunto una ‘s’ al suo ‘http’. Una semplice lettera racchiude in sé molteplici vantaggi. Prima di scoprirli, però, comprendiamo meglio ciò a cui facciamo riferimento. L’HyperText Transfer Protocol è un linguaggio testuale che permette lo scambio di documenti ipertestuali all’interno di Internet in base a un meccanismo server/client (sito web/browser). L’HyperText Transfer Protocol over SSL (Secure Sockets Layer) è una variante del protocollo sopra citato con un livello superiore di sicurezza. Che cosa significa? Solo il server e il client saranno a conoscenza dei dati trasferiti, protetti dagli occhi indiscreti di terzi. Inizialmente l’https era, infatti, impiegato per tutelare transizioni telematiche economiche e finanziarie. Negli ultimi anni, però, il suo...

LeggiLeggi
0

Nuove collezioni Fashion Mix e Xenon Group

Grande evento a Villa Campolieto dove la Kairos Communication ha partecipato alla presentazione delle nuove collezioni Fashion Mix e Xenon Group   La Kairos Communication ha avuto il piacere di seguire un evento veramente importante per ben due dei suoi clienti: la presentazione dei nuovi mood di Xenon Group e di Fashion Mix. Durante il primo weekend di ottobre, i noti brand partenopei si sono diretti a Villa Campolieto, una delle residenze vesuviane situate lungo il Miglio d’oro, per partecipare alla fiera del Wedding, ‘Ti Sposo’. Quale occasione migliore per far sfilare le loro nuove collezioni?! Hair stylist professionisti, make up artist, modelli e modelle si sono dati appuntamento ad Ercolano per mettere in scena mesi di creazioni e lavoro. Dynamic è il nuovo mood firmato Fashion Mix. Una serie di acconciature ispirate alle ultime passerelle degli stilisti internazionali più importanti. Un mix di stili ed influenze che raccontano le sfilate e le tendenze degli...

LeggiLeggi
slogan_kairoscommunication
1

Come creare uno slogan pubblicitario

Breve, accattivante ed inimitabile. Ecco come deve essere uno slogan pubblicitario   Per slogan, claim o headline si intende una frase breve, ma di effetto, capace di racchiudere in poche parole l’essenza del prodotto che sta sponsorizzando. Indubbiamente chiunque si guardi intorno prestando attenzione a cartelloni, pagine di giornali e canali televisivi, si accorgerà che la pubblicità è sempre composta da una parte visiva e una scritta. Per quest’ultima solitamente si fa riferimento a una metafora, un’iperbole o ad altre figure retoriche, scelte per trasmettere un messaggio in maniera accattivante e persuasiva. Non vi sono regole per creare uno slogan di successo. Alcuni possono quasi sembrare banali, altri invece richiamano una conoscenza più approfondita di un settore in particolare. Ciò che è certo è che dietro a quella frase, che diventa identificativa di un’immagine, vi è un lavoro che considera molteplici fattori. Possiamo affermare che il claim deve certamente essere: - breve (dalle tre alle...

LeggiLeggi
google_kairoscommunication
0

Google My Business, dai visibilità alla tua azienda

Essere riconoscibili sul Web. Come sfruttare le potenzialità di Google My Business   Che cos’è Google My Business e perché è importante per la mia attività? Se ti stai ponendo tali domande, allora, questo è l’articolo giusto per te! Google My Business è una piattaforma che unisce Google Maps, Google Plus Business, Google Plus Local e Google Places for Business. Permette alle aziende di presentarsi online fornendo ai possibili clienti importanti informazioni quali orari di apertura e chiusura, numero di telefono, settore di appartenenza, sito web ed indicazioni stradali per raggiungere l’esercizio fisico. Tramite questa piattaforma aumenta anche l’interazione con gli utenti. Questi ultimi, infatti, potranno esprimere il loro apprezzamento nei tuoi confronti scrivendo una breve recensione o dando un voto alla tua attività. Inoltre, potranno utilizzare il pulsante +1 per suggerire i tuoi contenuti ad altri utenti e, infine, potranno condividere i post che pubblichi sul Web. Come funziona Google My Business?...

LeggiLeggi
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
  • eventi_kairoscommunication
0

Wedding Day a Villa Feanda

Si è concluso il Wedding Day organizzato dalla Kairos Communication per Villa Feanda   La Kairos Communication ha avuto il piacere di pianificare un fantastico Wedding Day per Villa Feanda, storica residenza settecentesca cliente della nostra agenzia da luglio 2016. L’evento è stato interamente dedicato alle coppie di futuri sposi ai quali è stata data la possibilità di conoscere meglio la location incontrando alcuni professionisti del wedding e non solo. Gli onori di casa sono stati fatti dallo speaker radiofonico Gaetano Gaudiero che ha mostrato agli invitati le varie aree della Villa. Dalla Sala delle Muse, la più ampia delle residenza, alla Corte interna, sovrastata dall’imponente Piccionaia settecentesca e da un ulivo secolare, senza tralasciare la Sala Camino, rustica ed accogliente, e i giardini esterni, arricchiti dalla splendida piscina con cascata. Numerosi i partners presenti che hanno aderito all’evento per proporre i propri servizi e allestire la location. Proprio la Sala delle Muse è stata, infatti, addobbata...

LeggiLeggi
0

‘Made in China Napoletano’, in scena con Simone Schettino

La Kairos Communication sul set del primo film da regista di Simone Schettino, con Xenon Group e Fashion Mix   In un mondo sempre più globalizzato, in cui la Cina è uno dei leader dell’economia mondiale, un gruppo di amici campani decide che per difendere le proprie tradizioni enogastronomiche, e non solo, sia arrivato il momento di avviare un’attività di contrabbando del falso Made in China. È questa la trama del primo film da regista di Simone Schettino: Made in China Napoletano. Una commedia che vuole far sorridere, ma anche riflettere facendo conoscere la natura del popolo campano, da sempre in perfetto equilibrio tra tradizione ed innovazione. La Kairos Communication ha avuto il piacere di partecipare alla conferenza stampa di questa pellicola, tenutasi nel Castello Doria di Angri, per rappresentare i propri clienti Xenon Group e Fashion Mix che cureranno makeup ed acconciature degli attori presenti. Dallo stesso Simone Schettino a Tosca d’Aquino, da Angelo Di Gennaro...

LeggiLeggi
0

Visual Marketing e Social Media

Infografiche, video o slideshow. L’importanza di realizzare una vincente strategia di Visual Marketing   “Se il tuo obiettivo è convincere le persone a fare o comprare qualcosa, dovresti usare il loro linguaggio, il linguaggio che usano ogni giorno, il linguaggio con il quale pensano”. Riflettendo su questa dichiarazione attribuita al padre della pubblicità, David Ogilvy, sorge spontanea una domanda. Oggi quale tipo di linguaggio usa la maggior parte delle persone? Semplice. L’immagine. È proprio per questo motivo che per realizzare una strategia di Digital Marketing di successo, è indispensabile mettere in atto, contemporaneamente, anche una strategia di Visual Marketing. Che cosa intendiamo per Visual Marketing? L’analisi del target di riferimento e del prodotto o servizio da vendere al fine di realizzare un’immagine che attiri l’attenzione del pubblico al punto da trasformarlo in acquirente. In realtà il termine immagine è abbastanza ridotto dato che l’idea vincente potrebbe essere un’infografica, un video, delle slideshows o...

LeggiLeggi
contentmarketing_kairos
0

Content Marketing Strategy: perché utilizzarla?

In due semplici parole: qualità e rilevanza dei contenuti   Provate un po’ a fare quello che fate ogni giorno, cioè navigare nel web, cercando informazioni, prodotti o servizi. Fatto? Bene. Avete trovato quello che cercate? In quanto tempo? Quanti siti o blog avete scartato prima di trovare quello che ritenete utile? Il semplice gesto di prendere lo smartphone e navigare è una pratica quotidiana così naturale oramai, che nell’immensa biblioteca virtuale che è la rete, si accumulano ogni giorno - rimbalzando per giunta sui social network - miliardi di informazioni che occupano o meno una certa rilevanza per gli utenti che le cercano. Una domanda lecita da porsi è: cosa ne determina o meno l’utilità? Ecco che qui si pone l’accento del discorso sul marketing dei contenuti che, oggigiorno, ha assunto un ruolo chiave nella strategia digitale di un brand o di un’impresa. La partita per le aziende ormai si gioca sul fronte del...

LeggiLeggi
mobilecommerce
0

E-commerce in Italia: un mercato in crescita?

Il mercato dell’e-commerce in Italia risulta ancora in mano a pochi player. Le vendite crescono ma c’è ancora molto da fare   L’inizio del 2016 e tutto il 2015 confermano la tendenza in Italia alla continua crescita degli accessi da mobile – raddoppiati rispetto a quelli da desktop - e soprattutto all’aumento degli acquisti tramite App. Dai dati presentati a maggio durante l’XI edizione del Forum sullo stato dell’e-commerce, organizzato da Netcomm, si evince qualche dato interessante: 3,8 milioni di acquirenti comprano infatti via App su smartphone con un indice di conversione del 120% superiore rispetto agli altri dispositivi. Non solo. Il valore degli acquisti online degli italiani è raddoppiato negli ultimi 5 anni, cui si associa un aumento del 26,8% dei venditori che posizionano i propri prodotti online. Ciò non basta però a definirci un paese virtuoso sotto questo aspetto. A livello europeo rappresentiamo, infatti, solo il 3% della quota complessiva e solo...

LeggiLeggi
pokemongo
0

A proposito di Pokémon GO e Realtà Aumentata

La nuova mania mondiale: Pokémon GO!   È da inizio luglio oramai –  e chissà per quanto tempo ancora – che si possono notare per le strade di migliaia di città del mondo, giovani adolescenti, donne e uomini adulti con lo sguardo fisso sul proprio cellulare che camminano, esplorando attenti le zone circostanti. Sicuramente ne avrete sentito parlare: il 15 luglio è stato infatti reso disponibile in Italia il nuovo gioco interattivo della Nintendo basato sulla ‘realtà aumentata’ che già sta spopolando tra le masse di giovani gamers e appassionati di tecnologia. Pokémon GO si è tramutato in una nuova mania, esplosa dopo il rilascio dell’app per smartphone avvenuta prima in Australia e negli USA e poi nel resto del globo, divenuta in pochi giorni una delle applicazioni gratuite più popolari e scaricate di sempre (ha superato Twitter per numeri di accessi). Nato dalla collaborazione tra la Niantic - una software house interna a Google -...

LeggiLeggi
usabilità siti web
0

Questioni di usabilità per i siti web

Come capiamo se un sito web è stato progettato tenendo conto della navigabilità e dell’utilità dei contenuti?   Nell’oceano sconfinato che è il web, capita alle volte (forse troppo spesso) di trovarsi a navigare su di un sito graficamente ‘pesante’ nella lettura, poco intuibile o con link che portano a pagine inesistenti. Che facciamo in quel caso? Una volta su dieci si abbandona il sito nei primi 20 secondi – per i più pazienti – senza neanche ricordarsi della sua esistenza. Perché avviene ciò? Per capirne qualcosa in più dobbiamo addentrarci nel campo della user-experience, o meglio dell’usabilità di un sito, utile ai professionisti nel migliorare l’esperienza e la navigazione degli utenti. Partiamo proprio dal concetto di usabilità - coniato nella metà degli anni '80 nell’ambito della progettazione di software legati all’intelligenza artificiale - il quale definisce “il grado in cui un prodotto può essere usato da particolari utenti per raggiungere certi obiettivi con efficacia,...

LeggiLeggi
hashtag_kairos
0

Gli hashtags e la comunicazione sui Social

Twitter, Instagram e Facebook. Il regno degli hashtags   #buongiorno, #happy, #tiamo. Accedendo in un qualsiasi Social Network non sarà difficile leggere una di queste parole. Ormai sembra, infatti, che aggiungere un cancelletto prima di un termine sia l’ultima tendenza che spopola soprattutto tra i più giovani. È diventato un modo per rafforzare un concetto, ma anche per attirare l’attenzione su una parola che consideriamo particolarmente importante. Eppure, al di là della moda, usare determinati hashtags ha una valenza ben precisa. La parola hashtag deriva dai termini inglesi hash, cancelletto, e tag, etichetta. L’introduzione di questo simbolo all’interno dei Social Network risale al 2007 quando un ex designer di Google scrisse su Twitter “how do you feel about using # (pound) for groups. As in #barcamp [msg]?”. Questa proposta fu però bocciata fino a quando, dopo poco, si diffuse negli USA l’hashtag #sandiegofire per identificare una serie di incendi che stavano colpendo la...

LeggiLeggi
digitalstorytelling_kairos
0

Digital Storytelling, la nuova frontiera della pubblicità

Emozioni, sensazioni ed identificazione. Perché realizzare un digital storytelling   Che cos'è il digital storytelling? Secondo la scrittrice statunitense e membro della Digital Storytelling Association, Leslie Rule, è “l’espressione moderna dell’antico mestiere del cantastorie”. In breve, potremmo affermare che il digital storytelling altro non è che una narrazione di 4 o 5 minuti realizzata utilizzando alcuni strumenti digitali e diversi linguaggi. Questa nuova tecnica di racconto è stata inventata, nella prima metà degli anni Novanta, da Joe Lambert e Dana Atchley, fondatori del Center of Digital Storytelling. Le vicende narrate fanno leva sulle emozioni e sul coinvolgimento del pubblico. A facilitare la diffusione di questa nuova pratica è stata la contemporanea espansione di Internet. Alcuni studi dimostrano l’importanza di questa modalità narrativa nel processo di apprendimento scolastico, ma negli ultimi anni è stata utilizzata soprattutto in ambito aziendale e pubblicitario. Un esempio? Gli spot della Coca-Cola. Come nasce un digital storytelling? In primis bisogna avere ben chiaro...

LeggiLeggi
spaziobianco_kairos
0

Lo spazio bianco, amico o avversario?

Lo spazio bianco, alleato importante di una perfetta comunicazione   Lo scrittore, tipografo e designer tedesco Jan Tschichold ha detto "Lo spazio bianco va considerato come un elemento attivo, non come uno sfondo passivo". Per spazio bianco o whitespace intendiamo lo spazio, appunto, tra i diversi elementi grafici che siano essi testi o immagini. Per quanto possa sembrare strano, anche questo elemento deve essere utilizzato con sapienza e attenzione. Per quale motivo? Obiettivo di una pagina web è trasmettere un messaggio ben preciso che sia compreso, senza difficoltà, dall’utente. Intenzione dell’autore e comprensione del destinatario devono combaciare perfettamente. Come possiamo renderlo possibile? Con l’aiuto dello spazio bianco. Il bianco, come qualcuno può pensare, non rappresenta il ‘vuoto’ o il ‘nulla’. Indica, piuttosto, una pausa per l’occhio che tende ad affaticarsi se circondato da troppi colori o testi. Esistono due tipi di spazi bianchi: macro e micro. Il primo indica la distanza tra gli elementi più...

LeggiLeggi
social-media_kairos
0

Social Media & Pubblicità 3.0

La Kairos Communication ha presentato un evento sul mondo dei Social Network e sulle nuove tecniche di Advertising   L’utente è un possibile cliente. È su questa formula che si è basato il meeting Social Media & Pubblicità 3.0, presentato dalla Kairos Communication e patrocinato da Xenon Group. Si è tenuto ieri, presso la Fashion Lab Gallery di Napoli, un sensazionale evento indirizzato ai nuovi giovani talenti dell’hairworld. Un viaggio all'interno del mondo dei Social Network, divenuti ormai fondamentali per sponsorizzare la propria attività, e della comunicazione pubblicitaria, profondamente cambiata nell’ultimo decennio. Il nostro SEO Specialist, Pierluigi Ionni, ha analizzato il motore di ricerca Google per far comprendere il modo in cui questo complesso sistema organizza le informazioni, effettua le ricerche online e indicizza i contenuti presenti sui siti. Ha effettuato una panoramica sull’impiego dell'advertising e sui principali canali di comunicazione da utilizzare in base al proprio settore professionale. Infine, ha mostrato alcuni esempi di nuove strategie pubblicitarie come...

LeggiLeggi
0

L’importanza di avere un sito web

Landing pages, blog e keywords. Ecco come avere un sito web di successo   Perché oggi è importante avere un sito web? Ogni giorno milioni di persone cercano sul più grande mercato del mondo, il web, i prodotti di cui hanno bisogno. A causa della vita frenetica che la maggior parte degli uomini conduce, è molto più facile digitare una parola su un portale di ricerca piuttosto che dirigersi fisicamente in un centro commerciale. È per questo motivo che coloro che sono presenti sul web hanno una maggiore possibilità di ampliare il proprio bacino di utenza presentando i propri prodotti su un apposito sito. In particolare, negli ultimi anni, si stanno diffondendo i siti di e-commerce grazie ai quali è possibile vendere la propria merce direttamente online. Ovviamente per fare ciò bisogna essere capaci di convincere il cliente ad acquistare il proprio prodotto soltanto in base ai testi e alle immagini che si propongono sul sito....

LeggiLeggi
SocialNetwork_kairos
0

Social Media e Aziende

L’importanza mediatica dei Social Network   La presenza - meglio parlare di necessità! - per i brand e le aziende di un tessuto di connessioni digitali che comprenda i canali social, è divenuta parte oramai integrante di ogni strategia sul web. Imprescindibile, dato l’enorme utilizzo di smartphone e tablet, un piano di comunicazione base parte della sua efficacia proprio su un’adeguata connessione con il pubblico di riferimento. Il numero di utenti che usano o che almeno hanno un profilo sui social network è in continuo aumento, così come l’enorme quantità di contenuti condivisi che circolano in rete cresce in maniera esponenziale ogni anno. A ciò bisogna associare un costante incremento del tempo trascorso sui social, divenuti parte integrante della vita di tutti noi. In questo flusso mediatico incontrollato ma florido di spunti comunicativi, i social media permettono di dare voce alle aziende, offrendo loro la possibilità di veicolare messaggi ad un più largo bacino...

LeggiLeggi
brief_kairoscommunication
0

Come organizzare un briefing con i clienti?

8 semplici passi per creare un brief utile e personalizzato per ogni cliente   Scenario. Un nuovo cliente vi contatta (già siete un passo avanti!) per avere una consulenza di marketing o per avvalersi dei servizi digitali che proponete. Cosa fate? Come vi preparate al meeting? Sicuramente vi sarete trovati nelle condizioni di organizzare un incontro per stabilire le linee guida di un progetto, concordare una strategia digitale o semplicemente per controllare aggiornamenti sullo stato delle lavorazioni di un sito-web, bozze grafiche o piani di comunicazione. Bene. È utile in questi casi procedere per step e creare un documento, il brief, in cui vengano riportate tutte le annotazioni, i dettagli tecnici e le informazioni necessarie allo sviluppo di un progetto (anche delle variazioni in corso d’opera), decise e vagliate poi assieme con il cliente. L’importante in questi casi è la capacità di sintesi, osservazione e studio dell’attività cui vi state accingendo a trattare. La buona...

LeggiLeggi
Fattori posizionamento_Kairos Communication
0

Fattori di posizionamento Google

Uno sguardo ai fattori di rankig utili per l'ottimizzazione nella SERP di Google   Un pò di storia recente… A partire dall’inizio del 2016. Google aveva annunciato un aggiornamento dell’algoritmo che penalizza attualmente i siti che praticano una link building artificiale (spam, scambio link, ecc.). Questo è stato il seguito di un altro update avvenuto a fine 2015 in cui veniva introdotto un software di intelligenza artificiale all’interno di Hummingbird, chiamato RankBrain, utilizzato per ordinare miliardi di pagine e trovare quelle più rilevanti per determinate query. Ora veniamo a noi. In una recente infografica pubblicata da due società statunitensi di digital marketing sono stati raccolti circa 200 fattori di posizionamento presenti nell’algoritmo, confermati ma mai resi pubblici dal colosso di Mountain View. Queste informazioni sono state oggetto di  una copiosa letteratura in materia da parte di professionisti del SEO e webmasters. Mantenere e migliorare pertanto l’ottimizzazione per i siti-web diventa una sfida che si...

LeggiLeggi
digital marketing
0

Strumenti di misurazione essenziali per il Digital Marketing

Chi non si è trovato almeno una volta ad utilizzare uno dei tanti tool dedicati alla gestione degli aspetti del digital marketing?   Trovandomi giornalmente a gestire analisi SEO su keywords, backlink e fattori di ranking vari (la competizione, dagli ultimi aggiornamenti, si è spostata molto sulla semantica), mi sono imbattuto nell'utile infografica pubblicata da Smart Insights, riassuntiva dei principali strumenti che sono alla base di una corretta strutturazione strategica e di una - non sempre facile - misurazione dei dati ricavati da attività effettuate sul web. Qui di seguito una panoramica veloce su una parte dei principali tools che permettono di raccogliere dati molto utili per le aziende che riguardano ad esempio utenti target, social engagement e competitors. L’elenco non ha una funzione di guida, ne tanto meno ha la pretesa di essere esaustivo, ma è solo una piccola testimonianza dettata esclusivamente da una esperienza diretta nel settore: Analisi SEO - Google Analytics e Search Console Partendo...

LeggiLeggi
0

Napoli, primavera di moda e hair style e diretta streaming

Un aprile ricco d’iniziative apre la sua prima settimana nella città di Napoli con un evento di moda e spettacolo, dedicato alle nuove tendenze dell’hair style primavera/estate 2016, presentato lunedì 4 aprile nella suggestiva cornice dell’Agorà Morelli. Uno show sulle tendenze di taglio e colore di capelli per uomo e donna, organizzato da Fashion Lab Gallery con la direzione artistica di Gaetano Gaudiero. Una splendida iniziativa all’insegna del fashion promossa con il supporto dell’azienda leader nel settore dei prodotti beauty - DiffItalia Group Spa della famiglia Barrese assieme ai due direttori commerciali Patrizia Anno e Ciro Coppola, tra l’altro premiati dalla federazione Casartigiani. L’azienda Diffitalia Group Spa insieme a Fashion Mix ha creato questo progetto, diffuso su tutto il territorio nazionale e internazionale. Un’idea  unica nel suo genere, nata per dare qualità alla categoria e accontentare le esigenze dei parrucchieri e delle proprie clienti. La confederazione dei sindacati artigiani nelle persone di Mirko Tramontano...

LeggiLeggi
0

Il tour virtuale di Google serve alla tua attività?

[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" text_align="left" box_shadow_on_row="no"][vc_column][vc_column_text] Un ottimo strumento per aumentare la visibilità sul web   E' disponibile da qualche anno, la possibilità di integrare sulla propria pagina web un tour virtuale che permette, tramite l’ausilio di immagini sferiche, di fare una passeggiata virtuale alla scoperta di ambienti, atmosfere e dettagli, altrimenti irraggiungibili in precedenza. Molto gettonati sono diventati i tour di ristoranti, hotel, B&B e shop di qualsiasi settore, in cui si possono apprezzare i prodotti, i piatti preparati, le camere e il panorama, resi interattivi attraverso lo strumento professionale di Google Street View.   Il sistema si integra con il più noto Google Maps, con cui è possibile conoscere mappe stradali e negozi passeggiando nell'area circostante e scoprendola. Fino a poco tempo fa il tour era possibile solo per le strade pubbliche, oggi grazie a questo sistema virtuale si allarga anche alla possibilità di entrare all'interno di alberghi e attività commerciali di qualsiasi tipo. Gli utenti quindi grazie ad...

LeggiLeggi
  • ufficio stampa kairos
  • ufficio stampa
0

Raccontiamo le Aziende Eccellenti su Il Mattino

La nostra è un'agenzia fatta di persone che lavorano duro ogni giorno, profondamente radicata nel territorio campano ma con un occhio rivolto al mercato delle aziende italiane. Amare una città, sentirsi parte di quel fuoco che scorre per le strade partenopee, dare forza e coraggio alle piccole e medie imprese come la nostra, costruire insieme idee e progetti che regalino linfa vitale e nuovo slancio al territorio. Per questi motivi quando ci ha contattato l'estroso hair stylist Sal De Maria, chiedendoci di scrivere un articolo in cui raccontavamo la sua storia, ci siamo esaltati e abbiamo iniziato immediatamente a far scorre le dita sulla tastiera, felici di raccontare l'eccellenza campana nel mondo. Con Sal abbiamo intrapreso una collaborazione vivace e stimolate, creandogli un'immagine pubblica sui canali social, seguendolo come ufficio stampa con le varie pubblicazioni sul quotidiano Il Mattino e sulla rivista Vip. Seguire e raccontare una personalità così eclettica è stato molto esaltante, poiché Sal assieme al gruppo di acconciatori...

LeggiLeggi
cosa fa un copywriter
0

Hai bisogno di un copywriter?

Importanza a contenuti originali e utili   Mettiamola in modo semplice. Se sei capitato su questo sito sarà per due motivi (forse tre, ma non voglio dilungarmi troppo). Il primo è che potresti avere bisogno di noi, dei nostri servizi, insomma di affidarti ad un'agenzia di comunicazione che si occupi di curare o in alcuni casi creare il tuo profilo digitale. Con ciò non ci riferiamo al look ovviamente, ma all'immagine aziendale, brand identity e così via. In questo percorso ti affiancheranno varie figure che si occuperanno di 'far conoscere la tua azienda', una di queste è il copywriter, o web writer. Il secondo è perché sei curioso di scoprire cosa si nasconde dietro al mestiere del copywriter. Andiamo per ordine, partendo dal secondo punto. Cosa fa un  copywriter? Il lavoro del copy (per comodità viene abbreviato...

LeggiLeggi
comunicati stampa
0

Ufficio stampa: un’attività in continuo mutamento

"L'obiettivo come sempre è avere una comunicazione precisa e puntuale in ogni aspetto"   L’Ufficio Stampa rappresenta un’azienda o un singolo individuo in tutti i campi; interagisce con i giornalisti sfruttando i vari mezzi di comunicazione: la carta stampata, la radio, la televisione, il web. Per chi come noi non tralascia nessun aspetto delle attività digitali, è importante saper usare anche questo canale di comunicazione ed inserirlo all'interno di un piano strategico da proporre al cliente. Si tratta di un lavoro lungo e complesso che si gioca sul duplice binario di scrittura e relazioni. Farlo è come sempre un piacere soprattutto quando si tratta di occuparci dei comunicati stampa, un evento che la nostra addetta stampa attende tutto l'anno: il Festival di Sanremo! No...

LeggiLeggi
0

Backstage video Xenon Group

Quando si prepara un piano di comunicazione per un cliente, si pensa a costruirgli intorno una strategia che sia coerente con il personaggio e con lo stile, ma che colpisca l'attenzione di chi l'osserva. Sviluppare un progetto così ampio include un lavoro e una pianificazione precisa, che colleghi tra di loro diverse professionalità, dalla speaker alla regia, dall'ufficio stampa al web marketing, fino alla grafica. Abbiamo iniziato questo nuovo progetto per Xenon Group realizzando un video che fosse veloce e chiaro, ma che al tempo stesso riuscisse a mostrare l'emozione e l'attenzione che il direttore artistico Francesco Bottone e tutti i suoi collaboratori mettono in ogni parte del progetto. Un'accademia in cui imparare la tecnica di taglio, identificativa del marchio Xenon Group. Il video, quindi, è stato pensato per il pubblico del web e sarà visibile su Youtube. L'energia e la freschezza che la speaker Sara Giglio ha saputo trasmettere come padrona...

LeggiLeggi
0

Shooting backstage spot Bomba d’Amore

Il lavoro della nostra agenzia è occuparsi di comunicazione a 360° gradi, passando dal web marketing, alla grafica cartacea, fino alla realizzazione di shooting professionali. Questa volta ci siamo diretti nella Galleria Umberto I di Napoli, in cui abbiamo realizzato un servizio fotografico per un produttore di champagne. Le foto sono state scattate con sistemi e tecniche altamente professionali, utilizzando un sistema full HD per una perfetta risoluzione delle immagini. Per i piani e i campi delle inquadrature abbiamo utilizzato un taglio 15' con una slider e attrezzature cinematografiche di ultima generazione. Per il lavoro di montaggio e post produzione abbiamo impiegato le tecniche di color grading e il software Adobe Premier®. Il backstage è incentrato sul concetto di amore, passione, incontro di due sguardi, un sorriso elegante, sullo sfondo di una musica soave e il gioco dell'amore è fatto...

LeggiLeggi
0

2015 in Kairos Communication

Mentre scriviamo quest’articolo abbiamo un velo di malinconia nel cuore, sarà ma a tutti noi in ufficio la chiusura di un anno ci rende tristi, a tutti eh, ne abbiamo parlato tanto. Alla fine di un anno si fanno sempre dei bilanci, si raccolgono le somme, si cerca di capire cosa si è costruito, quali errori sono stati fatti e come migliorarsi. Si, sembra incredibile che tutto ciò sia umano, ma sapete com’è, un’agenzia di comunicazione è fatta da persone: noi. Noi che ogni giorno ci mettiamo il cuore, la rabbia, la testa e l’impegno per portare avanti un progetto in cui crediamo, per fare il lavoro che amiamo e che ci siamo scelti e che mille altre volte ancora sceglieremo. Sappiamo di non essere i soli. Cos’è successo nel 2015 in Kairos Communication? Tante tantissime cose: abbiamo avviato 10 nuovi progetti, abbiamo assunto 3 nuove persone, abbiamo salutato un collega validissimo. Abbiamo fatto siti, grafiche, loghi, video, scritto...

LeggiLeggi
0

Il nostro regalo di Natale: due nuovi siti web

Il periodo più stressante in un’agenzia di comunicazione è sicuramente vicino alle feste di Natale, siamo tutti di corsa,e lo sono anche  i clienti. Bisogna preparare ed organizzare idee ad ad hoc per le feste, ma anche continuare a lavorare sull'ordinario. Grand parte del nostro lavoro quotidiano è disegnare e creare siti web. Non ci siamo smentiti, e per queste feste possiamo dire di aver messo online due nuovi siti. Questa volta ci siamo occupati di cultura. Prima con il sito dei Musei di Carrara e poi con un’accademia di arte e spettacolo: Show Time Academy. Il primo sito online Musei di Carrara, un sito di informazione e news sui tre musei che compongono il complesso museale di Carrara.  Sviluppato con le più moderne tecnologie Html5 e CSS3 e collegato  con una piattaforma CMS. Il sito è stato concepito per essere nativo responsive,  quindi viene perfettamente visualizzato dai dispositivi mobile, permettendo agli utenti di informarsi sulle news dei musei comodamente dal proprio cellulare...

LeggiLeggi
0

Oggi food shooting

Siamo in Italia, tempio mondiale del food, dove alimenti certificati e materie prime di ottima qualità sono la base della nostra cucina. Chiunque si occupi di food marketing non può fare a meno di osservare come la comunicazione enogastronomia sia sempre più diretta, precisa ma al tempo stesso con la voglia di mostrare nuovi orizzonti culinari (oramai ci sono più chef in tv che nei ristoranti!). Oggi abbiamo il piacere di annoverare tra i nostri clienti il ristorante di Caserta Piano B Risto-grill e il suo gustoso menù, ricco di piatti della cucina Mediterranea. Come agenzia di comunicazione, stiamo realizzando il sito web e sviluppando un progetto di comunicazione molto ampio, che ci vedrà alle prese con pubblicità sponsorizzate (compresi eventi e serate) sui social network. Per sviluppare una strategia di web marketing efficace abbiamo progettato uno shooting fotografico all’interno del locale, in cui poter mostrare e tutti i piatti e l’abilità dello chef. Realizzare un servizio fotografico per il food è un lavoro attento e complesso, in...

LeggiLeggi
0

Clienti Internazionali

Sembrerà assurdo ma il lavoro in un agenzia di comunicazione può essere molto duro e le soddisfazioni spesso tardano ad arrivare. Si lavora faticosamente per mesi e mesi, tra dati, codici, font, e parole, tante parole. Si elaborano strategie che spesso si rivelano fallimentari, e si rielaborano tante volte finché non becchi quella giusta. Abbiamo però anche imparato che il lavoro matto e disperatissimo, ma fatto con coerenza, amore e totale dedizione porta a dei risultati: ebbene sì.  Siamo  entusiasti di annunciare che la nostra agenzia di comunicazione allarga le braccia verso mondi lontani! Lontani quanto? Fuori dai confini regionali? Ma no, pensate in grande. Europa? Francia, Germania, Spagna magari? Non ci dispiacerebbe, ma no. Abbiamo attraversato l’oceano siamo arrivati fino agli Stati Uniti!  Se state sgranando gli occhi dubbiosi, ve lo confermiamo avete letto bene, Stati Uniti. Il nostro reparto commerciale  ha chiuso un accordo in esclusiva con Antico Casale Food, nota...

LeggiLeggi
0

Ultimato il sito legriffe.it

Vi presentiamo l'ultimo lavoro dell'agenzia di comunicazione Kairos Communication. Si tratta dello sviluppo del nuovo sito http://www.legriffe.it/. "Le Griffe" vende capi ed accessori per uomini, donne e bambini di pregio a costi contenuti con sconti che vanno dal 50% al 70% tutto l'anno. Fra le marche presenti, ci sono Armani, Fendi, Gucci e tanti altri. Il sito è responsive (cioè adattabile a tutti i formati - mobile e tablet inclusi ), d'impatto e pulito. Ciò rende la navigazione semplice ed intuitiva avendo posizionato tutte le categorie e le sezione in maniera chiara. L'utente, quindi, non ha difficoltà a trovare ciò che gli interessa. Sviluppato con il linguaggio HTML 5, è stato progettato con un CMS, strumento software per permettere al cliente di poter gestire autonomamente news e prodotti. E tu hai voglia di scoprire tutti i progetti che possiamo elaborare per te? Scopri i servizi dell’agenzia di marketing Kairos Communication: puoi contattarci attraverso il nostro form contatti o sulla chat...

LeggiLeggi
0

Quali sono i vantaggi di WordPress

Wordpress ha dato la possibilità a tantissime piccole e grandi aziende di aumentare le proprie vendite e di incrementare i contatti attraverso la propria presenza sul web: questo perché è un CMS (Content Management System) che agisce tramite componenti che gli danno la possibilità di risaltare rispetto agli altri su Google o su altri motori di ricerca. La tua attività potrebbe quindi spiccare il volo attraverso questa fantastica vetrina che si chiama Wordpress. Vediamo insieme alcuni vantaggi fondamentali: 1) E’ il CMS preferito dei motori di ricerca. La semplicità della sua struttura, la funzionalità, la leggerezza di questo strumento permette di realizzare siti web leggeri, semplici ed intuitivi, in modo da piacere ai molteplici motori di ricerca esistenti in circolazione. 2) E’ facile da gestire. Anche il più negato nei confronti della tecnologia può essere in grado di effettuare un management del proprio sito web attraverso il pannello di Wordpress, estremamente intuitivo e...

LeggiLeggi
0

Real time marketing

Il bello di seguire un cliente in tutto il percorso di comunicazione, è che puoi sentirti libero di creare le strategie adatte e personalizzate senza alcun tipo di vincolo. Un nostro cliente affezionato D'Anna spose Nola sta partecipando alla fiera Mia Sposa e domenica scorsa il 22 novembre ha organizzato una sfilata per presentare la collezione 2016. Per la famiglia D'Anna ci occupiamo anche di gestire i suoi canali social. Saputo della sfilata il nostro cervello si è illuminato: una bella diretta sui social della sfilata! Ecco mai come in queste occasioni occorre puntare sul real time marketing, cercare di raccontare la sfilata su tutti i social. Ovviamente avevamo una strategia: Facebook l'avrebbe fatta da padrone, per poi curare Instagram ed infine Twitter. Ovviamente eravamo presenti, presenti e vigili fin dai primi momenti della sfilata, osservando il backstage, il nostro team ha fotografato, commentato in diretta, osservato l'evento. Sempre in diretta,sempre connessi....

LeggiLeggi
0

Il silenzio del marketing

Venerdì 13 novembre intorno alle 21.30 a Parigi, capitale della moda, della cultura, città tollerante e multietnica, si è scatenato l'inferno. Per la seconda volta, la città è stata presa d'assalto da 7 attacchi terroristici rivendicati poi subito dall'Isis. Sono morte quasi 200 persone, un numero imprecisato di feriti. Un ecatombe che ha pochi precedenti nella storia della vecchia Europa. Noi siamo un'agenzia di comunicazione e non è nostro compito analizzare i fenomeni sociali, ma siamo persone, cittadini europei prima di essere professionisti, e ci siamo sentiti coinvolti, colpiti. Occupandoci di web marketing non abbiamo potuto far a meno di notare quello che accadeva sui social network: il primo è stato Facebook che a pochi minuti dalla strage ha provveduto a creare un plug-in in cui le persone che avevano l'opzione "vive a Parigi" potesse avvisare amici e parenti, dicendo di star bene. Un vero sospiro di sollievo per tutti. Nel frattempo...

LeggiLeggi
0

Logo e sito web per Make up and beauty

Vi avevamo detto che ultimamente non ci fermiamo mai, vi ricordate il sito di make up che stavamo preparando? Eccolo è finalmente online! Il bello di lavorare in un agenzia di comunicazione è che si cambia continuamente stile, argomento, target, cliente. La settimana scorsa pensavamo alla grafica per un sito di caffè, questa settimana abbiamo cambiato totalmente registro e ci siamo occupati di bellezza e makeup. Una sfida sempre nuova! Per Make up and beauty siamo partiti da zero bisognava creare un logo che avesse un identità forte, ma non scontato, elegante e sinuoso. Siamo partiti da un idea semplice se ci occupa di make up perchè non disegnare un volto? Ecco allora nascere sotto la tavoletta grafica e la mano esperta della nostra visual designer, un volto sinuoso. Ma anche i colori contano. Qui più che mai avere uno staff in gran parte femminile ha aiutato: tutta l'eleganza del nero unito alla...

LeggiLeggi
0

Non ci fermiamo mai, nuovo sito online!

Lavoriamo tanto, non amiamo star fermi. Grazie ad uno staff sempre più completo che cresce insieme a noi riusciamo, sempre più velocemente a soddisfare il cliente. Grazie a tutto questo possiamo dire che due nuovi siti sono on line! La creazione di un sito web è un pochino come un parto, lo curi, lo coccoli , cerchi di farlo crescere per il meglio e poi alla fine è pronto per venire alla luce nel magico mondo del web. Senza dimenticare di farlo conoscere grazie alla seo e al social media , è questo l'obiettivo di un'agenzia di comunicazione. Questa volta ci siamo occupati della comunicazione di un settore molto femminile: i gioielli e il make up. Con BB gioielli abbiamo realizzato un sito e-commerce chiaro e semplice da navigare, l'attenzione è tutta dedicata ai prodotti, al prezzo - ben chiaro in evidenza- per offrire una user experience ottimale. E' sviluppato con le più...

LeggiLeggi
0

Cena spettacolo a favore di Neverland

La Cooperativa Sociale onlus Terra Terra non poteva cominciare il suo percorso meglio di così. Sì, perché mercoledì 14 ottobre 2015, si terrà l'evento della Cena Spettacolo di Beneficenza in favore di Neverland, uno dei progetti della cooperativa che supporta i bambini in attesa di affido. Chi vi parteciperà, potrà divertirsi a suon di “saluta Titì”, perché direttamente da Made in Sud ci sarà la partecipazione straordinaria del comico Mino Abbacuccio e del suo inseparabile peluche (Titì). La Cooperativa Sociale Terra Terra ringrazia ancora una volta Mino Abbacuccio, che con grande umiltà ha subito sposato il progetto Neverland, ed è un onore avere la sua presenza sia come uomo di spettacolo che come persona sensibile alla solidarietà per i bambini ed alla beneficenza. Chi parteciperà alla cena dovrà necessariamente prenotare il proprio biglietto all'indirizzo www.cooperativasocialeterraterra.it/cena-spettacolo-di-beneficenza o chiamare ai numeri 338 112 85 97 / 320 342 84 90, oppure inviando una mail...

LeggiLeggi